Soldato armeno ucciso da fuoco azero

Soldato armeno ucciso da fuoco azero Le forze azere hanno utilizzato armi di artiglieria di diverso calibro, mortai e granate, violando così il nuovo cessate-il-fuoco, con inizio il giorno 11 maggio, 19:30, riferisce il Ministro della Difesa della Repubblica del Nagorno-Karabakh. Il soldato Armen Hrayr Martirosyan, classe 1996, appartenente alle forze armate di difesa del Nagorno-Karabakh, … Continua a leggere Soldato armeno ucciso da fuoco azero

Riconoscere il Genocidio che è stato – e quello appena iniziato

Riconoscere il Genocidio che è stato – e quello appena iniziato Gli USA, l’Europa, e tutti i loro partner, devono riconoscere ufficialmente la Repubblica Montuosa del Karabakh all’interno dei suoi confini costituzionali. (articolo originale qui, autore Raffi K. Hovanissian) Stepanakert, Karabakh montuoso – io non so più cosa fare il 24 aprile – o dove andare. … Continua a leggere Riconoscere il Genocidio che è stato – e quello appena iniziato

Karabakh, notizie dal fronte

Notizie sulla situazione in Karabakh (6 mag 16) LE FORZE AZERE IN STATO DI ALLERTA “FORTE DIFESA” – Per la prima volta dagli ultimi venti anni le forze armate azere avrebbero ricevuto il comando di stato di allerta “forte difesa”. Lo riferisce il vice Primo Ministro dell’Armenia, Davit Tonoyan, ripreso dall’agenzia “Armtimes“. Nei giorni scorsi … Continua a leggere Karabakh, notizie dal fronte