Il TEXAS riconosce il Genocidio Armeno

Il TEXAS riconosce il Genocidio Armeno – AUSTIN: La Camera dei Rappresentanti del Texas ha votato all’unanimità la risoluzione n.191 intitolata “Riconoscimento del Genocidio Armeno”, diventando così il 46° Stato americano a riconoscere ufficialmente il Genocidio. Il Comitato Americano degli Armeni dell’Ovest, ANCA-WR, ha ringraziato attraverso Nora Hovsepian la Camera texana. Il Texas è il 19° … Continua a leggere Il TEXAS riconosce il Genocidio Armeno

La Repubblica Ceca riconosce il Genocidio Armeno

La REPUBBLICA CECA riconosce il GENOCIDIO ARMENO – PRAGA: Il 25 aprile 2017, il giorno successivo alla commemorazione del 102° anniversario del Genocidio Armeno, anche la Camera Bassa della Repubblica Ceca ha approvato una risoluzione che riconosce ufficialmente il Genocidio. La legge, approvata all’unanimità, afferma (parziale): La Camera dei Deputati della Repubblica Ceca condanna i crimini … Continua a leggere La Repubblica Ceca riconosce il Genocidio Armeno

La Corte Costituzionale tedesca rigetta l’istanza contro la Risoluzione per il riconoscimento del Genocidio Armeno

La Corte Costituzionale tedesca rigetta l’istanza contro la Risoluzione per il riconoscimento del Genocidio Armeno – La Corte Costituzionale Federale della Germania ha rigettato un appello per annullare la risoluzione del Parlamento tedesco dello scorso 2 giugno 2016, volta al riconoscimento del Genocidio Armeno. La Corte ha ritenuto che non ci fossero sufficienti prove per … Continua a leggere La Corte Costituzionale tedesca rigetta l’istanza contro la Risoluzione per il riconoscimento del Genocidio Armeno

La Corte Costituzionale tedesca rigetta le denunce contro voto sul Genocidio Armeno

La Corte Costituzionale tedesca rigetta le denunce contro voto sul Genocidio Armeno – La più alta Corte tedesca ha rigettato una serie di denunce esposte contro la decisione del Parlamento di definire come “genocidio” lo sterminio degli Armeni durante la Prima Guerra Mondiale, come riporta AP. Nel mese di giugno, il Bundestag ha votato a favore … Continua a leggere La Corte Costituzionale tedesca rigetta le denunce contro voto sul Genocidio Armeno

Appello all’Australia per seguire la risoluzione tedesca

(Horizonweekly.ca) Il Parlamento australiano è stato sollecitato da numerose comunità armeno-australiane nel seguire i passi intrapresi il 2 giugno scorso dal Bundestag, atti a riconoscere i massacri del 1915 ai danni del popolo armeno in territorio ottomano come “Genocidio”. Un gruppo noto come ANCA (Armenian National Committee of Australia) ha riferito come il voto tedesco … Continua a leggere Appello all’Australia per seguire la risoluzione tedesca

Rassegna Stampa – La Germania riconosce il Genocidio Armeno

Rassegna Stampa – La Germania riconosce il Genocidio Armeno Corriere.it: – «In Armenia fu genocidio»: il sì del Parlamento tedesco alla risoluzione Repubblica.it – Berlino sfida Ankara, il massacro degli armeni fu “genocidio”. Erdogan: rapporti compromessi Il Sole 24 Ore – Il Bundestag vota la mozione sul genocidio armeno. Ankara richiama l’ambasciatore Il Fatto Quotidiano – Armeni, per la … Continua a leggere Rassegna Stampa – La Germania riconosce il Genocidio Armeno

Genocidio armeno, Erdogan minaccia ritorsioni con Berlino

Genocidio armeno, Erdogan minaccia ritorsioni con Berlino Il presidente turco alla vigilia del voto con cui il Bundestag si pronuncerà su una risoluzione che definisce genocidio il massacro degli armeni avvenuto un secolo fa: Così si danneggiano relazioni future, diplomatiche, economiche, politiche, commerciali e militari. I quotidiani tedeschi riportano in queste ore le parole del presidente … Continua a leggere Genocidio armeno, Erdogan minaccia ritorsioni con Berlino