Il sarcofago di Isaacio (Sahak) l’Armeno (625-643), Esarca di Ravenna

Il sarcofago di Isaacio (Sahak) l’Armeno (625-643), Esarca di Ravenna – I primi dati certi riguardo alla presenza degli armeni in Italia risalgono all’Esarcato bizantino di Ravenna. Oltre al più famoso Narsete (Nerses) (541-568), tra gli esarchi di origine armena va ricordato anche Isacio (Sahak) (625-643), probabilmente appartenuto alla famiglia armena dei Kamsarakan. Di lui … Continua a leggere Il sarcofago di Isaacio (Sahak) l’Armeno (625-643), Esarca di Ravenna

Monastero di Gastria – Costantinopoli

Monastero di Gastria – Costantinopoli Il monastero suburbano di Gastria, nel quartiere di Samatya a Costantinopoli, fu fondato da Teoctisia Florina, madre dell’Imperatrice d’Oriente Teodora Armena (Santa Teodora di Costantinopoli, ca. 815 – ca. 867), e moglie di Marinos Mamikonian. Teoctisia acquistò una casa dal patrizio Niceta e vi stabilì un monastero di suore, dedicandolo a Sant’Eufrosina. La leggenda … Continua a leggere Monastero di Gastria – Costantinopoli