L’UNIONE EUROPEA PRONTA A SOSTENERE L’ARTSAKH

L’UNIONE EUROPEA PRONTA A SOSTENERE L’ARTSAKH – Karabakh.it – «L’Unione Europea sostiene la missione del gruppo Minsk di OSCE e l’ultima dichiarazione della Co-Chairs sulla violazione del cessate il fuoco» ha dichiarato il capo della delegazione dell’Unione Europea in Armenia, l’ambasciatore Piotr Świtalski, ai giornalisti durante un briefing nel corso di un evento dedicato all’Europa … Continua a leggere L’UNIONE EUROPEA PRONTA A SOSTENERE L’ARTSAKH

La crisi del Nagorno Karabagh nell’era di Trump – Spondasud

La crisi del Nagorno Karabagh nell’era di Trump – Spondasud di Bruno Scapini. Il conflitto del Nagorno Karabagh, congelato fin dalla firma del “cessate-il-fuoco” del 1994, sottoscritto tra Armenia e Azerbaijan, non accenna a risolversi. In tutti questi anni, i negoziati condotti dalle grandi Potenze, sia nella sede del Gruppo di Minsk dell’OSCE, sia sul … Continua a leggere La crisi del Nagorno Karabagh nell’era di Trump – Spondasud

Gli auguri di Serzh Sargsyan al nuovo Presidente USA Donald Trump

Gli auguri di Serzh Sargsyan al nuovo Presidente USA Donald Trump – 09/11/2016 – Il Presidente della Repubblica d’Armenia, Serzh Sargsyan, ha inviato un messaggio al neo-eletto Presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump: Onorevole Mr. Trump, la prego di accettare le mie più calde congratulazioni per la sua elezione a Presidente degli Stati Uniti. … Continua a leggere Gli auguri di Serzh Sargsyan al nuovo Presidente USA Donald Trump

Il Ministro degli Esteri Nalbandian ha incontrato i co-presidenti del Gruppo di Minsk

Il Ministro degli Esteri NALBANDIAN ha incontrato i co-presidenti del GRUPPO DI MINSK 26 ottobre 2016 – Il Ministro degli Esteri della Repubblica d’Armenia, Edward Nalbandian, ha incontrato il 25 ottobre i co-Presidenti del Gruppo di Minsk Igor Popov, James Warlick, Pierre Andrieu and Andrzej Kasprzyk, rappresentante personale del Presidente in carica dell’OSCE. Una serie di punti è … Continua a leggere Il Ministro degli Esteri Nalbandian ha incontrato i co-presidenti del Gruppo di Minsk